martedì 24 agosto 2010

Rosticceria Siciliana

La cucina siciliana, ormai conosciuta in tutto il mondo, oltre ai dolci , ha una sezione interamente dedicata alla rosticceria e alla tavola calda  con una varietà di forme, sapori e colori da lasciare sempre indecisi su quale prelibatezza addentare per prima, non c'è siciliano, infatti, che non ha mai fatto colazione con la classica arancina o calzone fritto o al forno, ....per non parlare poi delle ravazzate, degli "spitini con la carne, ecc.
Otre che per la colazione e per gli "spuntini" nell'arco della giornata, la rosticceria viene molto usata nei compleanni.
Il procedimento per la realizzazione di questa rosticceria, ad eccezione delle arancine e degli spitini, è sempre lo stesso....la stessa ricetta....cambiano sole le forme e i condimenti.
Ed ecco allora la ricetta della

ROSTICCERIA SICILIANA 
Ingredienti per l'impasto:
1 chilo di farina 00
100 gr. di strutto
100 gr. di zucchero
20 gr. di sale
10 gr. di lievito di birra
mezzo litro di acqua tiepida

Io adotto il metodo della lunga lievitazione, per cui uso poco lievito.
La sera prima, sciogliere in un pò di acqua tiepida  (presa dal mezzo litro) il lievito di birra, tenerlo da parte,
In una ciotola capiente versare la farina con lo strutto, con le mani amalgamare entrambi gli ingredienti, cioè occorre sbriciolare lo strutto con la farina, aggiungere lo zucchero e il lievito e cominciare ad impastare, aggiungento piano piano l'acqua tiepida.
Impastare a lungo, io utilizzo la planetaria e impasto per circa 15 minuti...a metà lavorazione aggiungere il sale.
L'impasto è pronto quando si otterrà un panetto morbido e non appiccicoso che si metterà a lievitare coperto in un posto caldo fino alla mattina successiva, quando lo troveremo raddoppiato.
Poi si procede alle varie preparazioni, calzoni, rollo, ravazzate ecc.
Si inforna a 200° per circa 20 minuti, prima di infornare spennellare con uovo sbattuto con un pò di latte, o si procede alla frittura.

Ravazzate ripiene di carne e mozzarella
Brioches ripiene con prosciutto e mozzarella
Pizzette
Calzoncini fritti
Arancine
(la ricetta la posterò successivamente)

"Sptitini"
(la ricetta la posterò successivamente)








7 commenti:

  1. oh signur!!! che tripudio di bontà!!! da dove possiamo iniziare?? ahh.. come i bimbi dentro un negozio di caramelle.. ecco come mi sento.. salto solo gli arancini!! le brioche ripiene le conosco.. strabuone!!!.. le ravazzate no!! mi mancano!! :-)

    RispondiElimina
  2. Ciao Letizia, c'è scritto sotto il banner della raccolta: la raccolta ricette con nutella scade il 1 settembre ;)

    RispondiElimina
  3. Ok. provvedo subito a correggere la data

    RispondiElimina
  4. Ciao Letizia, mi fermo qui per lasciarti il mio ringraziamento per essere passata da me e avermi lasciato dei coplimenti così belli! Non a caso mi fermo qui: adoro la rosticceria siiciliana e ti faccio i miei complimenti per le tue preparazioni.
    Un abbraccio e a risentirci sicuramente

    RispondiElimina
  5. Grazie a te per essere passata di qua....i complimenti te li meriti tutti.
    A presto

    RispondiElimina
  6. quante belle ricette!!!complimenti!!

    RispondiElimina
  7. Hi there! I could have sworn I've been to this website before but after browsing through some of the post I realized it's new to me.
    Anyhow, I'm definitely delighted I found it and I'll be bookmarking
    and checking back often!
    Review my web page - cheap pc tablets

    RispondiElimina